Navigare Facile

Riciclare Abiti ed Accessori d'Abbigliamento

Riutilizzo Abiti

La moda è ciclica: di frequente gli stilisti attingono dal passato reinventando abiti ed accessori e vedendo le sfilate molti di noi rimpiangono d'aver gettato bauli di abiti, ma fortunatamente altri sono stati più previdenti. Nelle bancarelle dei mercatini dell'usato possiamo così trovare oggetti, abiti ed accessori di qualche decennio fa e la domanda sorge spontanea: è preferibile un'imitazione di una borsa della nonna oppure l'originale? Aggiungendo al valore dell'oggetto vissuto il suo costo accattivante, la risposta appare scontata ed, infatti, la maggioranza degli italiani sta scoprendo i mercatini delle pulci ed i negozi second-hand. 

La scelta è eccezionalmente vasta: da boutique specializzate in abiti d'alta moda usati a bancarelle con in mostra oggetti conservati per decenni nella naftalina, fino ad arrivare ad abiti parzialmente logori, eppure riutilizzabili se armati della fantasia che consente di trasformarlii, improvvisandosi stilisti e sarti. Il risparmio è notevole, ma ancor più apprezzata è la soddisfazione nel creare capi d'abbigliamento ed accessori unita all'orgoglio di sfoggiare uno stile unico. 

Chi di noi non ha tagliato un paio di jeans per riutilizzarli come short? La trasformazione può essere ancor più divertente se, ad esempio, da vecchi jeans ricaviamo un'originale borsa o un porta cellulare o ancora li riutilizziamo per tappezzare sedie che portano anch'esse i segni del tempo. Allo stesso modo maglioni indossati a lungo possono rinascere sotto forma di guanti, sciarpe, morbidi copricuscini, calde pantofole e molto altro ancora. 

Offrire una seconda vita alle cose non è difficile come potrebbe apparire, ma se proprio non vogliamo cimentarci, perlomeno vendiamo gli abiti usati prima di condannarli senza appello al cassonetto dei rifiuti. Proviamo a portali nei mercatini o negozi dell'usato, luoghi dove magari troveranno acquirenti che se ne innamoreranno, decidendo di indossarli oppure di trasformarli. Molte persone comprano, infatti, abiti che non vestono alla perfezione, ma che facilmente possono essere adeguati oppure completamente trasformati recuperando stoffe e tessuti originali del passato a prezzi irrisori. 

Dove